Precedente Agnese Bizzarri: Dolce notte a tutti ... Successivo Roberta Giarrusso: Due scemi!