Barbara D’Urso: Piccola anticipazione di una cosa troppo bella che abbiamo girato qualche giorno fa e che prestissimo vedrete! ❤️ #backstage #anteprima #Mediaset #tv #ballerini #bravissimi #flashmob #pictoftheday #instagood

Foto di barbaracarmelitadurso su Instagram
December 20, 2014 at 12:23PM

Spettegoliamo su Facebook!

Precedente Juliana Moreira: Nel mio blog www.juliama.net ...ora per voi un piccolo suggerimento per le feste natalizie.... Successivo Francesco Facchinetti: Due giorni fa ho scritto un post SINCERO a Fedez, che da un po' di tempo mi insulta senza che io ne comprenda il perché. Ha cominciato nel suo disco (“Il mio paese chiama Facchinetti figlio d’arte, come andare da McDonald’s e dire vado al ristorante”) senza che io abbia mai replicato e continua imperterrito sui giornali. E allora facciamo che il Mc Donald’s risponde ancora una volta educatamente al Cracco del rap. Il mio post, caro Fedez, ti invitava a non parlare più di me, perché anche se insultare è un ottimo becchime per i giornali, a te non serve, le copie le vedi anche senza fare questo espediente facile. Su cui comunque ti piace molto giocare, visto che ci ricordi che hai litigato con Gasparri anche nella tua bio su twitter, come se litigare fosse una medaglia. Ma torniamo a noi. Nel post ho anche precisato che sono uno dei tuoi acquirenti e che mi piacciono le tue canzoni. Senza alcuna provocazione in mezzo, con estrema sincerità. Tu leggi e mi insulti nuovamente. (scrivi: “Tu il merito non sai neanche cosa sia”) Poi, forse accorgendoti di aver scritto una cavolata gratuita, cancelli il post. A quel punto, per smorzare la situazione, ti scrivo: "Ops Fedez, Matteo Grandi (autore che scrive molte delle tue battute A Xfactor e sui social, non è un segreto per nessuno nell’ambiente) ti ha cancellato il tweet…Goditi il tuo successo MERITATO e non pensare agli altri. Buon Natale.". Tu ancora una volta mi insulti: "Dai Facchinetti non sottolineare ironicamente il mio MERITATO successo che hai preso più spinte nella vita che sopra l'altalena, easy!”. Come se un MERITATO scritto in maiuscolo fosse una provocazione anziché un rafforzativo. In realtà sarebbe stata una provocazione se lo avessi scritto tra le virgolette, ma sorvoliamo. Resto allibito e non replico. L'apoteosi è ieri. J-Ax, persona che stimo e che ascolto da quando avevo 12 anni, accorre in tua difesa e su twitter mi insulta così "Facchinetti che dà del "costruito" a Fedez ? Non capisce che la "costruzione" genetica di una carriera a volte non inizia dal cognome". Continua qua http://on.fb.me/1zLUd3A