Elisa D’Ospina: Rido quando leggo le critiche sul cachet di Benigni innanzitutto perché non è stato confermato secondo perché in Italia si vive rosicando. Ho assistito a due serate speciali, dove la tv è tornata a fare la tv. Semplice, senza immagini, senza volgarità, fatta solo di parole e ottimismo. Questo, penso che sia quello che vi faccia rodere di più: l’ottimismo. Si perché abituati alla tv del dolore, dove si spettacolarizza la morte con i casi di cronaca nera e passare due ore a sentire forme di poesia non si è abituati. Un lavoro del genere comporta mesi e mesi di lavoro ma non solo a Benigni, almeno ad un centinaio di persone tra autori e addetti ai lavori; non pensate che una mattina si è svegliato ed è andato a Roma partorendo due monologhi per un totale di cinque ore. Ieri sera ho ascoltato poesia come non la sentivo da tempo con citazioni che han nutrito l’anima, con quell’utilità dell’inutile, tanto per citare il buon prof. Ordine, che mi ha fatto tanto bene. “Affrettiamoci ad amare. Non esiste amore sprecato”,caro Roberto quanto hai ragione. Quanta paura delle cose semplici c’è nella società oggi. Prenderò dei pezzi e li porterò ai miei ragazzi negli incontri nelle scuole. Cultura è bellezza, riflessione, sogno e magia. Ieri sera verso la fine mi son detta:” Beh, sono orgogliosa di essere una sua contemporanea”. Grazie Roberto per questa lezione, più che di vita , di tv delle origini. Quella bella, pulita, semplice che arricchisce il tuo tempo. #Benigni #IDieciComandamenti. Ps. La frase qui riportata nella immagine è stata riportata nel monologo di ieri sera ed è di Shakespeare

Foto di elisadospina su Instagram
December 17, 2014 at 09:58AM
Gossip: frasi sul sorriso, frase di benigni sul ridere, frasi belle, volgarità, frasi samuel johnson

Spettegoliamo su Facebook!

I commenti sono chiusi.